Provincia di Lucca - Politiche giovanili

Femminismo Trash

Scritto da Ufficio giovani in data 13 maggio, 2008


Si apre il 13 maggio la personale di Chiara Cinelli (artista lucchese particolarmente incline alla sperimentazione). La mostra ha per oggetto, soggetto e argomento il femminismo spazzatura a partire dagli anni ’60 fino ad arrivare ai giorni nostri.
L’artista analizza gli ultimi quarant’anni di storia della televisione e ci mostra come l’immagine della donna si sia trasformata e plasmata ai voleri e alle necessità della società.
Questo studio rappresenta innanzitutto, una considerazione critica e disincantata su alcune note icone femminili proposte da telefilm, nonchè delle identità e dei rapporti che l’individuo instaura con la società e la cultura.
L’artista intende così rappresentare quei personaggi della televisione che vorrebbero incarnare il concetto di forte emancipazione ma riescono solo a farsi strumento e immagine di logiche di marketing e share (in altre parole la rappresentazione del “Femminismo Spazzatura” mira esclusivamente ad aumentare gli ascolti e gli introiti delle agenzie pubblicitarie).

L’ingresso è gratuito.
L’esposizione sarà visitabile dalle ore 9:00 alle 19:00 dal lunedì al sabato.

Indice generale dei contenuti del sito

Vota i video e gli articoli del concorso Ultimora
Il sito del Cantiere Giovani
Giovani S
Giovani Protagonisti
Squarciagola - la trasmissione su NoiTV
Uno spazio per le idee Non cadiamo in trappola! Ditestamia - Community
  • Vota il video migliore

    View Results

    Loading ... Loading ...

Credits e licenza

Inizio menú piè di pagina