Provincia di Lucca - Politiche giovanili

Concorso “Giovani talenti cercasi”

Scritto da ufficiogiovani in data 13 ottobre, 2008

giovani_talenti.jpg
Scadenza per la presentazione delle domande il 30/11/2008
Promosso dalla Provincia di Pisa, è destinato a chi ha meno di 35 anni, per far emergere i giovani talenti nel campo della scrittura, della pittura, della fotografia e dei video.

Scarica qua il bando

Incentivare la partecipazione delle nuove generazioni alla vita della comunità, valorizzarne il potenziale creativo per contribuire a migliorare la società e per diffondere modelli comportamentali positivi rivolti in primo luogo ai coetanei che soffrono condizioni di disagio.
Questi alcuni dei principali obiettivi di un maxi progetto promosso dalla sezione Toscana dell’Upi (Unione Province d’Italia) insieme alle 10 Province della nostra regione e finanziato dal Ministero per la gioventù: 337mila euro lo stanziamento totale, suddiviso poi in tranche corrispondenti alle varie amministrazioni, ciascuna delle quali svilupperà un’iniziativa specifica ma coerente con tutte le altre. “A Pisa – spiega l’assessore alle politiche giovanili Manola Guazzini – sono stati assegnati 33mila euro, che impegneremo per un bando destinato alla ricerca di giovani talenti: con premi riservati agli autori di opere inedite nei campi della scrittura, della pittura, della fotografia e dei video”. La grande campagna toscana si pone l’obiettivo di dare organicità alle tante iniziative svolte da tempo nei vari territori separatamente e quindi con una certa frammentarietà: in questo caso invece – ed è suo grande valore aggiunto – si lavorerà di concerto, secondo un piano condiviso.

IL BANDO PISANO. Ha come titolo “Giovani talenti cercasi” il bando che la Provincia di Pisa ha pubblicato per far emergere gli artisti in erba. “Le discipline creative – prosegue l’assessore Guazzini insieme a Pierpaolo Ianni e Marco Masomi della Consulta provinciale dei giovani, partner dell’iniziativa- sono quelle che meglio si prestano a unire memoria e idee innovative. Puntiamo in particolare a stimolare la sperimentazione di espressioni orientate a leggere il rapporto dei giovani con se stessi e la realtà che li circonda”. Un indirizzo che l’amministrazione coltiva da tempo e che risulta ben visibile nei singoli concorsi in cui si articolerà il bando, uno per ciascuna delle varie forme d’arte. Il primo riservato a cortometraggi sul tema “Prevenire è meglio che curare”, riferito a situazioni come malattie (l’Aids ad esempio) e dipendenze (droga, alcol, fumo) vissute con gli occhi dei ragazzi. Il secondo, di scrittura (prosa o poesia), sul tema “Come tu mi vuoi”, ovvero sulla visione che i giovani hanno di se stessi, dei loro desideri, del loro benessere vissuti e visti con gli occhi dei ragazzi. Terzo concorso, di pittura o foto, sul tema “La città si…cura”, riferito alla percezione dell’ambiente urbano.

I REQUISITI. Può partecipare, individualmente o in gruppo con altri, chiunque sotto i 35 anni al 30 settembre prossimo: l’attenzione è rivolta a chi ha talento da manifestare ma non ha ancora raggiunto una reale visibilità. Le opere (che dietro liberatoria potranno essere utilizzate per la produzione di materiale informativo della Provincia) dovranno essere consegnate entro le 12 del 30 novembre, a mano o via posta ordinaria (non saranno ammesse presentazioni via e-mail o su altri supporti, come cd rom), a questo indirizzo: Provincia di Pisa, Ufficio relazioni con il pubblico, piazza Vittorio Emanuele 14, 56125 Pisa.

I PREMI. Gli elaborati in concorso saranno valutati da un’appostita commissione, che stilerà graduatorie in base alle quali verranno assegnati i corrispondenti premi. Il concorso video mette in palio uno stage formativo in una struttura del circuito Unitec Anica (Associazione nazionale delle imprese cinematografiche e audiovisive). Quello di scrittura offre ai vincitori la pubblicazione dei propri testi a cura della Provincia. La selezione per pittori e fotografi prevede infine l’organizzazione di un’esposizione dei loro lavori durante la Biennale dei giovani artisti, in programma nei primi mesi del 2009 su iniziativa del Comune di Pisa.

Per modalità, partecipazione e qualsiasi ulteriore informazione chiama i numeri: 050 929439 o 050 929563 oppure scrivi a: redazionegiovani@provincia.pisa.it

Indice generale dei contenuti del sito

Vota i video e gli articoli del concorso Ultimora
Il sito del Cantiere Giovani
Giovani S
Giovani Protagonisti
Squarciagola - la trasmissione su NoiTV
Uno spazio per le idee Non cadiamo in trappola! Ditestamia - Community
  • Vota il video migliore

    View Results

    Loading ... Loading ...

Credits e licenza

Inizio menú piè di pagina