Provincia di Lucca - Politiche giovanili

RINNOVO COMMISSIONE PROVINCIALE PARI OPPORTUNITA’

Scritto da Ufficio Giovani in data 12 febbraio, 2014

Il Presidente del Consiglio pubblica un avviso per la raccolta delle presentazione delle candidature, fissandone il termine in trenta giorni dalla pubblicazione del bando, che scade alle ore 12.00 del 7 marzo 2014.

Le candidature potranno essere presentate all’Ufficio Protocollo della Provincia, Cortile Carrara – Lucca – nell’orario dal lunedì al venerdì 9.00-13.00 / martedì 15.00-16.00 – fax 0583/417326 – posta certificata provincia.lucca@postacert.toscana.it

Il modulo per la presentazione della candidatura è reperibile sul sito istituzionale della Provincia (http://www.provincia.lucca.it/) dove è consultabile anche il Regolamento della Commissione pari opportunità.

Il Consiglio provinciale, a norma di Statuto e secondo quanto recita il Regolamento della stesso Consiglio, si struttura in Commissioni permanenti.

Una di queste è la Commissione per le pari opportunità tra donna e uomo, che opera con la finalità di dare espressione alla differenza di genere, di promuovere e sostenere le pari opportunità nei vari ambiti della vita sociale, politica, economica e culturale della Provincia e per la rimozione degli ostacoli che di fatto costituiscono la discriminazione diretta o indiretta nei confronti delle donne.

Alla Commissione sono attribuiti svariati compiti: come promuovere l’ottica di genere nelle attività e nella programmazione della Provincia, ha il compito di elaborare e formulare proposte alla Giunta ed al Consiglio provinciali nonché promuovere e sostenere la presenza delle donne nelle nomine di competenza provinciale. Altresì è chiamata ad esprimere pareri sugli atti di programmazione generale e settoriale della Provincia, come Bilancio di previsione, Piano Territoriale di Coordinamento, Piani annuali di sviluppo territoriale e settoriale, in riferimento alle competenze dell’Ente.

La Commissione deve essere consultata preventivamente su atti programmatici aventi ad oggetto la Formazione professionale, il mercato del lavoro, le iniziative per il conseguimento delle pari opportunità.

La Commissione è costituita da undici donne, elette con voto segreto e limitato proporzionale al rapporto numerico esistente nel Consiglio stesso tra maggioranza e opposizione. La scelta delle componenti avviene fra coloro che abbiano riconosciute esperienze di carattere scientifico, culturale, professionale, economico e politico in riferimento ai compiti della Commissione.

Le candidature, secondo l’art. 5 del Regolamento della Commissione, corredate da curriculum vitae, possono essere presentate da organizzazioni politiche e sociali, associazioni femminili, organizzazioni dei datori di lavoro, dei lavoratori autonomi e delle cooperative, associazioni di volontariato. È possibile altresì la candidatura di singole personalità, purché aventi i requisiti richiesti.

Le candidature pervenute, raccolte in elenco, sono sottoposte al Consiglio provinciale per il procedimento di elezione, che sarà deliberato dal Consiglio in modo da assicurare la più ampia rappresentatività territoriale e generazionale e delle peculiarità professionali, culturali ed economiche.

SERVIZIO POLITICHE GIOVANILI, SOCIALI, SPORTIVE E POLITICHE DI GENERE – PROVINCIA DI LUCCA

CORTILE DEGLI SVIZZERI , 2 – LUCCA

Per info: TEL. 0583/417489

Indice generale dei contenuti del sito

Vota i video e gli articoli del concorso Ultimora
Il sito del Cantiere Giovani
Giovani S
Giovani Protagonisti
Squarciagola - la trasmissione su NoiTV
Uno spazio per le idee Non cadiamo in trappola! Ditestamia - Community
  • Vota il video migliore

    View Results

    Loading ... Loading ...

Credits e licenza

Inizio menú piè di pagina