Provincia di Lucca - Politiche giovanili

mercoledì 9 aprile 2014: “Una ragione per combattere”, il primo film di Alessandro Baccini

Scritto da Ufficio Giovani in data 7 aprile, 2014

Si intitola “Una ragione per combattere” l’opera prima del giovane attore e regista lucchese Alessandro Baccini che è stata presentata nel corso di una conferenza stampa, svoltasi stamani (18 marzo) a Palazzo Ducale, durante la quale è stato proiettato un breve trailer della pellicola. Il film, infatti, è stato realizzato anche grazie a un contributo di Provincia, Fondazione Banca del Monte e Regione Toscana, legato al concorso “Uno spazio per le idee”, a cui il giovane Baccini, allora 25enne, partecipò nel 2010.

A presentare il film, insieme all’autore, c’erano il presidente della Provincia di Lucca, Stefano Baccelli, e dall’assessore provinciale alle Politiche giovanili, Federica Maineri.

Uno spazio per le idee” è un bando annuale che il Servizio politiche giovanili, sociali e sportive, e di genere della Provincia di Lucca emana in collaborazione con la Fondazione Banca del Monte e la Regione Toscana. L’obiettivo è l’individuazione di alcuni progetti meritori tra quelli proposti dai giovani lucchesi per valorizzare lo sport, la salute e il tempo libero ma anche il volontariato, la solidarietà, l’educazione, la comunicazione e la creatività. Il bando, giunto nel 2013 alla nona edizione, si rivolge ai giovani residenti nella provincia di Lucca con età dai 14 fino ai 29 anni con lo scopo di “promuovere una partecipazione consapevole alla vita della comunità, incoraggiare una cittadinanza attiva e responsabile, valorizzare le capacità individuali indirizzandole verso una disponibilità gratuita nei confronti di persone e realtà marginali, favorire occasioni d’incontro e di scambio che manifestino le competenze acquisite e la capacità creativa e organizzativa dei giovani, dando anche la possibilità di creare realtà associative su obiettivi condivisi”.

Alessandro Baccini nel 2010 partecipò alla sesta edizione del bando classificandosi ottavo con il cortometraggio “Il combattente” e ottenendo un contributo di 2500 euro.

Il film, che sarà proiettato in anteprima a Lucca, al cinema Centrale, mercoledì 9 aprile alle 21:30, racconta la storia di Marco, un giovane, studente modello e leader di un gruppo di ragazzi allo sbando che nasconde un terribile segreto: partecipa a loschi combattimenti clandestini gestiti da un temibile trafficante. Un giorno però Marco incontra Lisa, una ragazza semplice e di sani princìpi, completamente diversa da tutti quelli che conosce. I due si innamorano e le loro vite prendono una nuova, inaspettata, direzione (www.unaragionepercombattere.com).

La pellicola, prodotta da Aurora Cinema Produzioni, è stata girata tra Lucca, Porcari, Montecarlo, Guasticce eMontecatini.

Nel cast, insieme a Alessandro Baccini, Alessandra Angeli, Moreno Petroni, Martina Landini, Walter Nestola, Benedetta Bruno, Stefano Martinelli, Alessio Cherubini, Claudia Fambrini, Piero Nannini, Alex Lucchesi, Daniele Di Stefano, Roberta Catarzi e Niccolò Gentili. La colonna sonora originale è di Giovanni Puliafito.

Dal film di Baccini, che ha suscitato l’interesse di alcuni distributori statunitensi e dell’Europa dell’Est, è stato anche tratto un libro.
Durante la conferenza stampa, a cui erano presenti anche alcuni degli attori protagonisti, è stato proiettato il trailer del film, che nel 2013 è stato selezionato al prestigioso Catania Trailer Film Festival.

Alessandro Baccini
, nato a Lucca nel 1985, si appassiona al cinema e alla recitazione fin da piccolo. Dopo la maturità si iscrive a un corso di recitazione triennale della Scuola di cinema “Immagina” diretta dal regista Giuseppe Ferlito. Nel 2012 frequenta un corso di dizione di 1° e 2° livello all’Artwork Village di Ponsacco (Pisa). Amante dello sport, Baccini è un nuotatore a livello agonistico, pratica e insegna arti marziali e gioca a calcio a livello dilettantistico. Ha preso parte a svariati cortometraggi e film come attore, lavorando spesso con Leonardo Pieraccioni, per il quale nel 2009 realizza il video “Pieraccioni che canta”. Nel 2010 realizza il montaggio video per il programma “Cosa hai Factor” in onda su Sky e diretto da Domenico Costanzo.

Filmografia
2012 – “Una Ragione per Combattere” (in produzione) di Alessandro Baccini (Regia, sceneggiatura, attore protagonista Marco) 2012 – “Storia di un Ragazzo e della Strana Agenda che Trovò” di Domenico Costanzo – cortometraggio per la Provinia di Firenze (aiuto regia, riprese, fotografia e montaggio) 2011 – “Finalmente la Felicità” di Leonardo Pieraccioni (assistente Albert) 2011 – “Una Vita da Sogno” di Domenico Costanzo (attore, montatore, grafico e sceneggiatura) 2011 – “Bagnini” di Emanuele Imbucci – Sit-com (Russo) 2010 – “6 Omicidi in 40? di Marco Rosati (protagonista Alessandro) 2010 – “Virtualzone” di Paolo Bertola (co-protagonista – Ufficiale nazista) 2010 – “Ultimo Carico” di Giuseppe Ferlito (carabiniere) 2009 – “Io & Marilyn” di Leonardo Pieraccioni (carabiniere) 2009 – “The Italian Job” di Lars Morten – Reality internazionale (protagonista) 2009 – “Belli si Nasce” di Aldo Pellegrini (praticante chiesa) 2008 – “Io Faccio Rock” di Domenico Costanzo – cortometraggio (attore, aiuto regista) 2007 – “Una Moglie Bellissima” di Leonardo Pieraccioni (ragazzo Bravetta) 2005 – “la Rissa” di Domenico Costanzo – cortometraggio (protagonista Alessandro)

Indice generale dei contenuti del sito

Vota i video e gli articoli del concorso Ultimora
Il sito del Cantiere Giovani
Giovani S
Giovani Protagonisti
Squarciagola - la trasmissione su NoiTV
Uno spazio per le idee Non cadiamo in trappola! Ditestamia - Community
  • Vota il video migliore

    View Results

    Loading ... Loading ...

Credits e licenza

Inizio menú piè di pagina