Provincia di Lucca - Politiche giovanili

10/09: Infoday Giovanisì nel Comune di Gallicano (LU)

Scritto da Ufficio Giovani in data 2 settembre, 2014

Il progetto Giovanisì della Regione Toscana prosegue le sue attività nel territorio lucchese con il prossimo appuntamento che si terrà mercoledì 10 settembre 2014 alle ore 20.45 presso il Centro CIAF – Piazzetta S. Giovanni – Gallicano (LU).

L’incontro, organizzato dallo sportello mobile provinciale di Lucca, in collaborazione con il Comune di Gallicano e il Centro per l’Impiego della Valle del Serchio, sarà un momento informativo per far conoscere ai giovani del territorio le opportunità del progetto regionale Giovanisì.

All’incontro sarà presente anche una referente dello sportello “Idea Impresa – Servizio per la nuova Impresa” della Provincia di Lucca.

Per informazioni e contatti:

Sportello mobile Giovanisì della Provincia di Lucca
lucca.provincia@giovanisi.it

Tel. 0583/417701

Scarica la locandina: LOCANDINA INFODAY GALLICANO

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani. È strutturato in sei macro aree (Tirocini, Casa, Servizio Civile, Fare impresa, Lavoro, Studio e formazione) ed è finalizzato allo sviluppo delle capacità individuali dei giovani, alla qualità e autonomia del lavoro, all’emancipazione, all’indipendenza dei giovani e alla partecipazione alla vita sociale. Comprende azioni di sistema e strumenti per: la valorizzazione del merito, il diritto allo studio, la formazione professionalizzante, il servizio civile regionale, il tirocinio di qualità e retribuito, i prestiti d’onore per percorsi di specializzazione e i contributi per l’affitto della prima casa. Inoltre sono previste azioni per il sostegno al lavoro, all’avviamento di attività economiche e per l’accesso agevolato al credito. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni.

Da maggio 2014, è attivo anche il piano europeo Garanzia Giovani che propone alcune misure già presenti nel progetto Giovanisì (es. Tirocini, Servizio Civile, Lavoro), ne modifica la modalità d’accesso e concentra prioritariamente gli interventi, in accordo con gli indirizzi comunitari e nazionali, nella fascia di età 15-24 anni (compiuti), intervenendo sulla fascia d’età 25-29 (compiuti) solo per azioni specifiche (es. servizio civile, fino a 28 anni; apprendistato di secondo e terzo livello, fino a 29 anni).

Indice generale dei contenuti del sito

Vota i video e gli articoli del concorso Ultimora
Il sito del Cantiere Giovani
Giovani S
Giovani Protagonisti
Squarciagola - la trasmissione su NoiTV
Uno spazio per le idee Non cadiamo in trappola! Ditestamia - Community
  • Vota il video migliore

    View Results

    Loading ... Loading ...

Credits e licenza

Inizio menú piè di pagina