Provincia di Lucca - Politiche giovanili

Archivio della categoria 'Bandi & Opportunità'

Simone Carmassi vince la prima sfida del concorso gastronomico nazionale ‘Il piatto forte’

Ufficio Giovani ottobre 10th, 2017

È Simone Carmassi con il suo piatto “Mare Nero” a vincere la prima serata del Concorso gastronomico nazionale “ Il Piatto Forte ” aperto a tutti gli appassionati di cucina di età compresa tra i 18 e i 35 anni.

La prima serata della competizione del progetto “Il Piatto Forte” , si è tenuta giovedi 5 ottobre u.sc e si è svolta al Ristorante ‘Mai Mai’ di Lucca.

Il progetto è stato presentato da un gruppo di giovani del ns territorio provinciale all’interno del bando della Provincia di Lucca “Uno Spazio per le Idee 2017” e realizzato col sostegno della Fondazione Banca del Monte di Lucca . Il progetto inoltre è stato promosso dall’associazione Donatori di sangue Vallisneri in collaborazione con la Provincia di Lucca,  il Comune di Capannori, Fondazione Banca Del Monte di Lucca, Fondazione Palazzo Boccella, Scuola Made, Cir Food e il progetto “Gustare locale” dell’associazione Di Testa Mia con la Coldiretti.
A decretare Simone Carmassi vincitore della prima sfida culinaria è stata una giuria popolare insieme al parere tecnico di Claudio Serra (Associazione Italiana Sommelier) ,  Valeriano Petrini e dello chef Claudio Degl’Innocenti.

La prossima serata è per venerdì 20 ottobre 2017 al ristorante Il Rio di Vorno a Vorno.

A sfidarsi saranno:

  • Gianmarco Stefani,
  • Giulio Cappelli,
  • Federico Cetrelli.

Per  info: 340.6607949 (Francesca) 320.8252173 (Flavia).


Vedi anche:

http://www.squarciagola.net/2017/09/26/il-piatto-forte-2017/#content

http://www.comune.capannori.lu.it/node/18446

https://www.facebook.com/ilpiattoforte

PROM DI PRIMAVERA

Ufficio Giovani maggio 5th, 2017

SABATO 13 MAGGIO 2017

Foro Boario – Lucca

L’evento rientra fra i progetti  proposti da  gruppi di giovani del ns territorio e  ammessi al finanziamento del Bando Pdella Provincia di Lucca “Uno Spazio per le Idee 2017″ progetti  realizzati  grazie al finanziamento della Fondazione Banca del Monte di Lucca

Iniziativa realizzata da un gruppo di giovani studenti del “gruppo alternanza scuola lavoro ” del Liceo Scientifico A. Vallisneri Lucca

” INCOGNITA” – 12 maggio 2017 – ore 21,30 c/o S.Micheletto (Lu)

Ufficio Giovani maggio 3rd, 2017

Presentazione pubblica de il Docufilm “INCOGNITA”
Il Ce.I.S. Gruppo “Giovani e Comunità” – in collaborazione con la Provincia di Lucca -
ha coinvolto  nel progetto il gruppo di giovani del Magolfa Garage Movies, che da anni organizza il
cineforum ogni giovedì sera a Il  Cantiere (vai del Brennereo, 673 Lucca)  e che, oltre a vivere e condividere un appassionante amore per il cinema, si cimenta con successo in videoriprese.
E’ nato così un gruppo di lavoro diretto dagli attori professionisti Jonathan Bertolai e
Giacomo Pecchia, dallo staff del Cantiere e – ovviamente – dai ragazzi del Gruppo Magolfa
Garage Movies.
Il gruppo ha lavorato intensamente e il 12 maggio alle ore 21,30  a S.Micheletto il docufilm sarà presentato pubblicamente.
Ringraziamo le ragazze e i ragazzi che hanno dato il loro contributo alla realizzazione del docufilm

Il video parteciperà ai concorsi nazionali ed internazionali

per info : Il Cantiere 0583/057222

Soggiorni estivi gratuiti – 2017

Ufficio Giovani marzo 22nd, 2017

Tra le iniziative orientate al mondo dei giovani, anche quest’anno la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha predisposto un programma di soggiorni estivi gratuiti al mare e in montagna, riservato a bambini, ragazze e ragazzi dai 6 ai 17 anni appartenenti
a famiglie non abbienti.  Al fine di estendere questa possibilità al maggior numero di bambini e per meglio rispondere alle esigenze delle famiglie, anche quest’anno l’attività è organizzata in collaborazione con la Provincia di Lucca e, attraverso questa, con i Servizi Sociali
dei Comuni della Provincia.
Da questa collaborazione è nato un programma ricco,con un ventaglio di opportunità ampio e pieno di attrattive:
soggiorni al mare a Marina di Massa, Paestum (Salerno), Cesenatico (Cesena-Forlì), Igea Marina (Rimini), in barca nell’Arcipelago Toscano, in montagna a Castelvecchio Pascoli, a Bosentino (Trento) e al centro ambientale «Anemone» di Sillano.

Come negli anni passati, ci auguriamo che queste opportunità vengano davvero colte dal maggior numero di bambini e di ragazzi.
Un obiettivo che sta alla base di questa esperienza di collaborazione tra Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Provincia di Lucca.

nb: Le domande di minori che l’anno precedente hanno rinunciato alla partenza o si sono ritirati durante la vacanza senza valide motivazioni, verificate singolarmente, verranno inserite in graduatoria dopo la valutazione delle altre domande.
Nel caso in cui le richieste pervenute superino i posti / fondi disponibili l’assegnazione dei soggiorni avverrà tenendo conto delle seguente priorità:
1. segnalazioni da parte dei Servizi Sociali

2. famiglie con minor reddito ISEE

La scadenza per l’invio delle domande è fissata per il giorno 21 aprile 2017.

Per informazioni : Continua a leggere »

Educare alle differenze, ecco i comics e i cartoon

Ufficio Giovani marzo 9th, 2017

I laboratori di comics e i cartoon sono stati realizzati con gli studenti scuola superiore aderenti al progetto provinciale “Educare alle differenze” e realizzato grazie alla collaborazione degli esperti di Lucca Comics and Games, con  finanziamento regionale nell’ambito dell’Accordo territoriale di Genere- L.R 16/2009 “Cittadinanza di Genere” – volto ad attuare azioni di sensibilizzazione, formazione per il superamento degli stereotipi di genere.

Nel percorso laboratoriale in classe un incontro,  propedeutico sui temi di “genere”,  è stato tenuto dalle esperte dei Centri Antiviolenza : Ass.ne Luna di Lucca e Casa delle Donne della Versilia.

Provincia di Lucca sono stati presentati martedì 7 marzo nella Sala Tobino di Lucca i lavori conclusivi del progetto “Educare alle differenze” realizzati dagli alunni di 6 Istituti superiori di Lucca e Provincia sotto la guida degli esperti di Lucca Comics & Games.

E’ il terzo anno consecutivo che Lucca Comics & Games collabora al progetto provinciale di “Educare alle differenze. Identità e stereotipi di genere” , con laboratori nelle scuole secondarie di secondo grado del territorio.

Gli alunni coinvolti nel progetto hanno avuto la possibilità di cimentarsi in laboratori per la realizzazione di cortometraggi animati guidati dal regista Francesco Filippi e da Jacopo Moretti per la scrittura di sceneggiatura di una storia a fumetti trasposta in immagini dal disegnatore Luca Lenci.

Gli elaborati finali, creati dagli alunni, sono stati presentati da Sarah Genovese, coordinatrice del progetto per Lucca Comics & Games in occasione dell’incontro del 7 marzo a Palazzo Ducale -Provincia di Lucca. Ali insegnanti e agli alunni inoltre è stata consegnanto un cd contenete gli elaborati realizzati da loro e dalle altre classi coinvolte.

Gli elaborati sono  visibili ai seguenti link:

https://www.youtube.com/watch?v=vnmsKiQUBTA

Le classi che hanno partecipato al progetto sono: Continua a leggere »

Ciclo di iniziative rivolte alla cittadinanza e alle scuole sul tema della legalità

Ufficio Giovani febbraio 10th, 2017

La Provincia di Lucca, l’Associazione Libera e l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea coordinano – con la collaborazione dei Comuni di Lucca, Altopascio, Barga, Borgo a Mozzano, Camaiore e Gallicano-  e promuovono un ciclo di iniziative rivolte alle scuole ed alla cittadinanza sul tema della legalità.

Un tema trattato sotto diversi aspetti e con diverse forme comunicative: proiezioni di film (in collaborazione con il Cineforum Ezechiele, per terze medie e scuole superiori), la legalità vista con gli occhi dei fumetti (workshop per le scuole primarie in collaborazione con Lucca Comics and Games, per le scuole primarie), incontri pubblici e corsi.

Le prime due iniziative saranno rivolte a tutta la cittadinanza ed ai docenti (come una sorta di introduzione all’argomento) e si terranno nei giorni 15 e 22 febbraio 2017 e specificatamente: Continua a leggere »

3 febbraio 2017 scadono i termini per la presentazione dei progetti: UNO SPAZIO PER LE IDEE… I PROGETTI DEI GIOVANI DIVENTANO REALTA’ GRAZIE AL BANDO 2017

Ufficio Giovani gennaio 26th, 2017

PROVINCIA di LUCCA

e

FONDAZIONE BANCA DEL MONTE

Presentano un’opportunità

per i ragazzi dai 14 ai 29 anni:

UNO SPAZIO PER LE IDEE  X  Edizione


Scadenza presentazione dei progetti:  3/02/ 2017 Continua a leggere »

UNO SPAZIO PER LE IDEE… I PROGETTI DEI GIOVANI DIVENTANO REALTA’ GRAZIE AL BANDO 2017

Ufficio Giovani dicembre 21st, 2016

PROVINCIA di LUCCA

e

FONDAZIONE BANCA DEL MONTE

Presentano un’opportunità

per i ragazzi dai 14 ai 29 anni:

UNO SPAZIO PER LE IDEE  X  Edizione


Scadenza presentazione dei progetti:  3/02/ 2017

La creatività è un potenziale offerto dalla nascita a tutti gli esseri umani, ma assai spesso viene perduto o sepolto o inibito nel corso della vita. E’ un potenziale che permette di “creare” e “ricreare”significati e forme originali e personali, attraverso processi combinatori di elementi che ognuno possiede nella propria memoria profonda. Stimolare la creatività e la nascita di nuove idee può essere uno strumento importante per liberare i talenti della persona, dare significati al “pensare” e all’ “agire”, favorire un’esplorazione dei propri intimi e particolari modi di esprimere , di stare bene con se stesso e gli altri , mettendosi in relazione con il mondo esterno.

Arte, cultura, creatività, pari opportunità, sociale, volontariato, educazione, salute, ma anche comunicazione, lavoro e sviluppo d’impresa, tempo libero e sport. Sono numerosi e tutti interessanti gli ambiti nei quali ai ragazzi del territorio provinciale (fino a 29 anni di età) è data la possibilità di presentare progetti e ricevere un finanziamento specifico per la loro realizzazione, grazie alla edizione 2017 del bando ‘Uno spazio per le idee’, promosso dalla Provincia di Lucca insieme con la Fondazione Banca del Monte  e il cui decreto collegato è stato approvato in questi giorni dal presidente della Provincia Luca Menesini.

‘Uno spazio per le idee’ non solo è un’iniziativa rodata e sempre di grande successo ma rappresenta anche un’occasione da non perdere per i ragazzi e le ragazze del nostro territorio – affermano Grazia Sinagra e Renato Bonturi rispettivamente consiglieri delegati alle pari opportunità e ai giovani i quali avranno la possibilità di mettere in rete le proprie idee e di realizzarle attraverso le proprie capacità progettuali. Al tempo stesso il progetto punta a favorire occasioni di incontro e scambio che manifestino le competenze acquisite e la capacità creativa e organizzativa dei giovani, dando anche la possibilità di creare realtà associative su obiettivi condivisi, mettendo anche a disposizione la sede del Cantiere Giovani sulla via del Brennero. Siamo convinti che incentivare la creatività giovanile rappresenti uno stimolo ad attivarsi e ad essere protagonisti della propria comunità e più in generale della società in cui viviamo”. Continua a leggere »

Infoday Giovanisì sul bando del ‘Servizio Civile regionale’ sul territorio della provincia di Lucca

Ufficio Giovani novembre 25th, 2016

Anche sulla provincia di Lucca quattro appuntamenti informativi a per illustrare il bando di Servizio Civile regionale, opportunità promossa dalla Regione Toscana nell’ambito del progetto Giovansì.

Il bando,attivo dal 17 novembre al 16 dicembre 2016, è rivolto ai giovani dai 18 ai 29 anni (compiuti) residenti o domiciliati per motivi di studio o lavoro in Toscana. I giovani selezionati svolgeranno un periodo di Servizio Civile, dalla durata di 8 mesi presso l’ente scelto, con un contributo mensile di 433,80 euro.

Durante gli Infoday interverranno anche i referenti di alcuni dei progetti finanziati per spiegare ai ragazzi i progetti e le attività nelle quali i giovani saranno impiegati.
Calendario degli Infoday sul bando del ‘Servizio Civile regionale’ sulla provincia di Lucca Continua a leggere »

BANDO RIVOLTO ALLE SCUOLE DELLA PROVINCIA DI LUCCA : “EDUCARE ALLE DIFFERENZE”

Ufficio Giovani ottobre 4th, 2016

Le domande per la partecipazione al BANDO andranno inoltrate  entro le ore 12,00 del giorno 11 NOVEMBRE 2016
Amministrazione Provinciale di Lucca,

c/o l’Ufficio Protocollo

C.le Carrara- 55100 Lucca

oppure tramite indirizzo pec:

provincia.lucca@postacert.toscana.it

Provincia di Lucca

Ufficio pari Opportunità- 0583/417930

Per visionare i progetti e scaricare le singole schede, clicca qui:   http://www.squarciagola.net/giovani-protagonisti-2/

vedi  il Bando e la relativa modulistica : Continua a leggere »

MARCIA PER LA PACE: ” PERUGIA – ASSISI ”

Ufficio Giovani settembre 13th, 2016

MARCIA PER LA PACE   ” PERUGIA – ASSISI”-
domenica 9 ottobre 2016
La Provincia di Lucca, i Comuni di Lucca, Capannori e Pietrasanta, l’Unione Comuni Mediavalle del Serchio, con il supporto dell’Unione Comuni Garfagnana, dell’AVIS di Viareggio, della Scuola per la Pace della Provincia, del Forum Cooperazione Internazionale e dell’Osservatorio per la Pace del Comune di Capannori, organizzano alcuni pullman per permettere alla cittadinanza di partecipare a questo importante evento, che si terrà in un momento di fortissime tensioni internazionali.

Partiranno 7 pullman:
tre da Lucca (palasport Via delle Tagliate), uno da Pietrasanta (Piazza Matteotti), uno da Viareggio (parcheggio Supermercato PAM – Largo Risorgimento), uno da Capannori (Piazza Aldo Moro, di fronte al Palazzo Comunale), uno da Castelnuovo di Garfagnana (Piazza della Repubblica o Piazzale Marionetti) con fermata a Borgo a Mozzano (rotonda di fronte al Ristorante ex Pescatore).


Questo il programma di massima della giornata (sono possibili variazioni di orari comunicati che saranno comunicati dal comitato organizzatore della Marcia):(sono possibili variazioni di orari comunicati che saranno comunicati dal comitato organizzatore della Marcia):

- partenze come da dettaglio nei luoghi sottoindicati

- arrivo a Perugia intorno alle 8.00. In base all’orario di arrivo valuteremo se scendere a Perugia Centro o a Ponte San Giovanni.

- qui il pullman lascia chi vuole percorrere la marcia (circa 20 km).

- chi non vuole percorrere la marcia può rimanere in pullman, che arriva a Santa Maria degli Angeli, dove verrà parcheggiato.

- partenza da Santa Maria degli Angeli in pullman intorno alle 17/18 e arrivo in serata a Lucca.


Il costo è di 16 euro (comprensivo di una quota assicurativa individuale). Il prezzo può subire piccole variazioni a seconda del numero dei partecipanti e a seconda del luogo di partenza.

E’ necessario saldare la quota al momento dell’iscrizione prima del 9 ottobre (termine iscrizioni martedì 4 ottobre).

Il pranzo è al sacco


RIFERIMENTI  E ISCRIZIONE: Continua a leggere »

CREATIVITA’, FUTURO, LAVORO: LABORATORIO APERTO PER LE IDEE

Ufficio Giovani luglio 27th, 2016

Mercoledì 3 AGOSTO  2016 dalle ore 17:30 alle 19:30 presso la sede provinciale del Cantiere Giovani – Via del Brennero, 673 Lucca si terrà il seminario “CREATIVITA’, FUTURO, LAVORO: laboratorio aperto per le idee”.All’iniziativa sarà presente Maria Grazia Lucchesi - Consulente Start Up Impresa della Provincia di Lucca.

L’ingresso al seminario è libero

Per informazioni:

  • Provincia di Lucca – Ufficio pari opportunità: ufficiopariopportunita@provincia.lucca.it
  • Cantiere Giovani: info@cesdop.it

21/07: Infoday Giovanisì su Tirocini a Lucca

Ufficio Giovani luglio 11th, 2016

Giovedì 21 luglio, alle ore 18, presso il Cantiere Giovani, in Via del Brennero, 673 a Lucca, Martina Diletta Cecconi, la Referente territoriale Giovanisì per la provincia di Lucca, terrà un Infoday sui Tirocini opportunità inserita nell’ambito del progetto Giovanisì della Regione Toscana.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la Provincia di Lucca, il Cantiere Giovani di Lucca e con il Centro Nazionale per il Volontariato, capofila del progetto “Aggregazioni In(Volontarie)” che è tra i progetti vincitori di Giovani Attivi, Bando di aggregazione giovanile ed animazione finanziato da Regione Toscana Giovanisì, in accordo con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

La partecipazione all’iniziativa è libera e gratuita.

Scarica la locandina

Per informazioni:

Martina Diletta Cecconi – Referente territoriale Giovanisì per la provincia di Lucca mail: lucca.provincia@giovanisi.it

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l?autonomia dei giovani partito a giugno 2011. E?’ strutturato in sei macro-aree: Tirocini, Casa, Servizio Civile, Fare Impresa, Lavoro, Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono giovani fino a 40 anni. Dopo l’esperienza della prima legislatura, il progetto si è arricchito di una nuova area, ‘Giovanisì+’, dedicata a temi come partecipazione, cultura, sociale e sport. Gli obiettivi principali del progetto sono: il potenziamento e la promozione delle opportunità legate al diritto allo studio e alla formazione, il sostegno a percorsi per l?’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, la facilitazione per l?’avvio di start up. Info: www.giovanisi.it

Da Maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani.

TI GIURO CHE …MI VEDRAI VOLARE – rappresentazione teatrale – sabato 14 maggio 2016

Ufficio Giovani maggio 13th, 2016

‘TI GIURO CHE … MI VEDRAI VOLARE’

UNO SPETTACOLO TEATRALE SULLA REALTA’ VISTA CON GLI OCCHI DEI GIOVANI

La rappresentazione teatrale  andrà in scena al Teatro del Giglio, sabato 14 maggio 2016 :

alle ore 10 per gli studenti e  alle ore 21 per tutta la cittadinanza .

Lo spettacolo è realizzato dall’associazione ‘Coralia’, dalla Croce Verde di Lucca e da Ecoeventi, in collaborazione con la Provincia di Lucca , il Comune di Lucca e il Polo scientifico professionale ‘Giorgi-Fermi’.

“Anime”  del progetto oltre alla  Mia Declàr, sono state:  la consigliera provinciale con delega alle Pari opportunità e alla Scuola, Grazia Sinagra, la vicesindaco di Lucca, Ilaria Vietina, un rappresentante della Croce Verde e il cantautore Luca Bonacchi.

La rappresentazione, scritta e diretta da Mia Declàr, è il racconto quotidiano di realtà che si incontrano o si scontrano sulla strada della vita: un’altra verità, vista con gli occhi dei giovani che hanno partecipato al progetto ‘Coccinella’, cercando di comunicare la gioia della rinascita, il valore della solidarietà e della forza d’animo. Sono, quindi, le emozioni che fanno diventare ‘speciali’ delle storie normali.

Lo spettacolo è un viaggio attraverso la mente e il cuore, sulla strada della quotidianità, che si sviluppa sulle note del cantautore Luca Bonacchi e la sua band e della giovane rapper Dinamitra. Inoltre, a rendere più ‘colorata’ la rappresentazione, ci saranno i giochi di sabbia della ‘sand artistGiulia Ghibli e non mancherà la Compagnia delle Coccinelle. Continua a leggere »

La passione può essere un lavoro? Il Lavoro può essere una passione?

Ufficio Giovani aprile 19th, 2016

La passione può essere un lavoro?

Il lavoro può essere una passione?

Strumenti per….

3 Maggio 2016  – ore 17,00


c/o la sede provinciale de

IL CANTIERE

via del Brennero , 673 Lucca

Tavola rotonda

a cura di

Maria Grazia Lucchesi (Sportello Idea Lavoro Impresa, Provincia di Lucca)

INGRESSO LIBERO

SIETE INVITATI A PARTECIPARE

PER INFO: PROVINCIA DI LUCCA  0583 417491

Vita difficile per i bulli e cyberbulli a Lucca…

Ufficio Giovani marzo 14th, 2016

VITA DIFFICILE PER BULLI E CYBERBULLI A LUCCA:

I DATI DEL PROGETTO ‘NOTRAP!’ PARLANO DI UN’INCIDENZA INFERIORE RISPETTO AL DATO NAZIONALE

Bulli e cyberbulli non hanno terreno fertile in provincia di Lucca: mentre l’Istat parla – su base nazionale – di un 20% di ragazzi che subiscono prepotenze nelle scuole italiane in maniera sistematica, a Lucca il dato scende al 5% per le forme più frequenti e sistematiche e al 16% per ilbullismo che si presenta occasionalmente. Ancora più basso il dato relativo al cyberbullismo che è al3% per le forme più pesanti e frequenti e al 12% per quelle occasionali.
Questi sono i dati salienti che emergono dalla ricerca condotta nell’ambito del
Questi sono i dati salienti che emergono dalla ricerca condotta nell’ambito del progetto ‘NoTrap!’, realizzato dal Laboratorio di studi longitudinali in psicologia dello sviluppo dell’Università di Firenze, in collaborazione con la Provincia di Lucca e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, presentata questa mattina (lunedì 14 marzo), nell’ambito dell’incontro ‘Programma NoTrap!’ che si è tenuto a Palazzo Ducale.
«Da circa dieci anni – commenta la consigliera provinciale, Grazia Sinagra, titolare della delega all’istruzione – la Provincia di Lucca si è impegnata fortemente nella lotta contro il bullismo e il cyberbullismo che, quando abbiamo iniziato a lavorare su questi temi, era ancora un fenomeno poco conosciuto. Il coinvolgimento delle scuole lucchesi, grazie al lavoro dell’Ufficio giovani e del Servizio sociale dell’amministrazione provinciale è cresciuto anno dopo anno e, grazie all’opera svolta dall’Università di Firenze e dalla professoressa Ersilia Menesini che coordina questo gruppo di lavoro, è stato possibile toccare con mano i risultati concreti, suffragati anche dai numeri. Questo dato, però, non ci consente di abbassare la guardia e di sentirci ‘isola felice’. Non è così. Esiste evidentemente una conflittualità latente nei gruppi di classe che potrebbe sfociare in episodi anche violenti: per tale ragione il lavoro va avanti e l’impegno profuso finora nel progetto deve proseguire anche in futuro». Continua a leggere »

Contro la violenza di genere: finanziamenti alle scuole della provincia di Lucca

Ufficio Giovani ottobre 21st, 2015

A seguito della disponibilità di risorse relative ad azioni di contrasto alla violenza di genere e di sensibilizzazione della rete antiviolenza ( di cui al DPCM 24 giugno 2014 – Delibera RT 1083 del 1/12/2015) e considerato che sul territorio provinciale si è creata una rete antiviolenza della quale fanno parte Soggetti Istituzionali, Centri Antiviolenza e Privato sociale, con la presente si comunica che il Servizio scrivente intende finanziare dei progetti realizzati dalle scuole:

  • finalizzati a contrastare la violenza di genere anche attraverso azioni orientate :1) alla lotta agli stereotipi di genere e in particolare a favorire l’equa distribuzione delle responsabilità familiari uomo-donna;

    2) a favorire il rispetto fra generi, valorizzando la diversità ;

    3) a favorire rapporto uomo-donna basati sulla reciprocità e il riconoscimento dell’altro/altra;

    4) a favorire consapevolezza delle emozioni (sul riconoscimento del proprio stato emotivo, la gestione dell’emozione in relazione al proprio essere uomo e donna, la comunicazione dell’emozione e del proprio vissuto, ecc);

  • realizzarsi nel periodo settembre 2015 – 30 dicembre 2015;

  • essere rendicontati con documentazione attestante le spese sostenute entro e non oltre il 10 gennaio 2015;

I progetti suddetti dovranno coinvolgere nella loro realizzazione gli operatori della rete antiviolenza provinciale (Referenti dell’Ufficio scrivente, dei Progetti Codici Rosa, dei Consultori delle ASL 2 e 12, dei Centri Antiviolenza, delle Associazioni che operano per il contrasto alla violenza, ecc), pena la non ammissibilità .

Ogni progetto dovrà essere accompagnato da un preventivo dei costi e si specifica che saranno ammesse a rimborso solo le spese sostenute per il progetto e quelle relative al personale insegnante sono ammesse fino a un massimo del 10% del finanziamento concesso.

Per poter essere ammessi a finanziamento è necessario inviare la scheda progettuale allegata, compilata in ogni suo punto, con specifico preventivo delle spese, entro e non oltre il 28 ottobre 2015.

I progetti verranno valutati in base ai seguenti criteri:

  • Fattibilità del progetto;

  • Congruenza delle azioni con le finalità sopra evidenziate;

  • Grado di innovazione e originalità del progetto ;

  • Coinvolgimento di altri soggetti (genitori e figure parentali, gruppi, associazioni, enti, realtà marginali, ecc.) ;

Scarica la Scheda progetto da compilare.

Per eventuali chiarimenti è possibile contattare l’ufficio al n. 0583/417364.

IL PASTO CHE VORREI…..”FAMILY FRIENDLY

Ufficio Giovani luglio 3rd, 2015

Sabato 4 luglio 2015- ore 11 presso “Il pesce che vorrei” – Centro commerciale Airone di viale Europa, a Lammari(LU), sarà presentato del progetto “Il pasto che vorrei, take away per i genitori che lavorano”.

Si tratta di uno dei  progetti presentati e  ammessi al finanziamento del Bando provinciale “Family-friendly, conciliazione vita lavoro “ della Provincia di Lucca, finanziato dalla Regione Toscana, con l’obiettivo sostenere politiche sulla promozione della cittadinanza di genere, alla conciliazione dei tempi vita – lavoro. Il progetto sarà rivolto ai cittadini, che ne faranno richiesta. Il progetto “Il pasto che vorrei”, promosso dalla ditta “Il pesce che vorrei”, si rivolge in particolare a tutte quelle famiglie che lavorano e che hanno meno tempo da dedicare alla cura dei propri familiari.

In occasione della presentazione dell’iniziativa sarà allestito uno spazio bimbi e sarà rilasciata la tessera Family-Friendly.

Per info:

Provincia di Lucca - Servizio politiche giovanili, sociali, sportive e politiche di genere

Segreteria Centro Pari Opportunità, tel. 0583/417489; mail: centro.po@provincia.lucca.it

GIOVANISI’: A LUCCA UN INCONTRO DI APPROFONDIMENTO SU “BANCA DELLA TERRA”, UN’OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI AGRICOLTORI

Ufficio Giovani giugno 5th, 2015

Martedì 16 giugno 2015 dalle 10,30 alle 12,30 incontro di approfondimento su Banca della Terra, opportunità inserita nell’ambito di Giovanisì, progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Lo Sportello mobile Giovanisì della provincia di Lucca in collaborazione con la Provincia di Lucca, organizza un incontro informativo sulla ”Banca della Terra”, lo strumento che, nell’ambito del progetto Giovanisì della Regione Toscana, vuole rafforzare le opportunità occupazionali e di reddito delle aree rurali e promuovere il contributo positivo dell’agricoltura e delle foreste all’ambiente e al territorio.

All’incontro, che si svolgerà martedì 16 giugno dalle ore 10,30 alle ore 12,30 presso la Sala Rappresentanza della Provincia di Lucca, parteciperà il referente di Ente terre regionali toscane, Simone Sabatini.

L’incontro è aperto a tutti e si rivolge in particolare ai giovani alle associazioni di categoria di riferimento e agli amministratori comunali.

Scarica la locandina

Per info: lucca.provincia@giovanisi.it

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani partito a giugno 2011. È strutturato in 6 macroaree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare impresa, Lavoro e Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni. Da maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani

“Europa: democrazia e pari opportunità”

Ufficio Giovani giugno 4th, 2015

L’associazione Centro donna di Lucca, in collaborazione con il Movimento Federalista Europeo, la Provincia di Lucca e col contributo della Fondazione Banca del Monte ha proposto alle scuole medie superiori del territorio il progetto “Europa: democrazia e pari opportunità” con l’obiettivo di realizzare un programma di formazione in materia di educazione civica europea in un’ottica spiccatamente di genere.

Il progetto si è rivolto agli studenti del triennio, in particolare a quelli della classe quarta, e si è sviluppato in n. 3 incontri, della durata di n. 2 ore ciascuno. Ha coinvolto  i ragazzi e le ragazze nella produzione di elaborati, sotto forma di messaggio pubblicitario inerente ai temi trattati, che sono stati oggetto di un concorso a premi.

Gli elaborati sono stati  premiati il 4 giugno 2015  e presentati i pubblicamente ai partecipanti – Inoltre presso Palazzo Ducale -  è stata  allestita una mostra  con tutti gli elaborati degli alunni  pervenuti e le proposte di legge indicate dagli studenti che hanno partecipato agli incontri formativi.

Hanno aderito al progetto presentando ben 10 interessanti elaborati (video, spot e manifesti ) le scuole superiori :
- Istituto di Istruzione Superiore “E. Fermi”- Lucca – classi 3A Mecc e  3B Lsa
- Istituto di Istruzione Superiore “N. Machiavelli” Liceo delle Scienze Umane -Lucca – classi 4D  e 4BSU
- Liceo Scientifico “E Majorana” – Capannori -Lucca- classi  3B- 3D.

PROGRAMMA del 4 giugno 2015 – Premiazione degli elaborati degli studenti, risultati vincitori
- Saluti – per la Provincia di Lucca:  la dirigente Servizio Politiche giovanili, sociali e sportive, politiche di genere:
Dott.ssa Rossana Sebastiani
- Presentazione del progetto e l’analisi dei risultati del
questionario, dott.ssa Maria Grazia Vittonatto, coordinatrice del progetto
- Presentazione dei lavori svolti dai ragazzi e dalle ragazze, dott.ssa Federica Martiny relatrice degli incontri
- Premiazione degli elaborati in concorso
- Commento da parte dei vincitori e delle vincitrici
- Coordina la prof.ssa Mary Baldaccini, presidente Centro Donna

Continua a leggere »

Successiva »

Indice generale dei contenuti del sito

Vota i video e gli articoli del concorso Ultimora
Il sito del Cantiere Giovani
Giovani S
Giovani Protagonisti
Squarciagola - la trasmissione su NoiTV
Uno spazio per le idee Non cadiamo in trappola! Ditestamia - Community
  • Vota il video migliore

    View Results

    Loading ... Loading ...

Credits e licenza

Inizio menú piè di pagina