Provincia di Lucca - Politiche giovanili

Archivio della categoria 'News'

NATI per … LEGGERE !!! Sabato 25 marzo 2017- ore 16

Ufficio Giovani marzo 21st, 2017

presso la sede provinciale de

IL CANTIERE

(via del Brennero 673 – Lucca)

i Volontari di

“Nati per leggere”

animeranno una serie di interessanti letture e laboratori rivolti ai bambini presenti.

In questa occasione gli operatori del Ceis (ente gestore della struttura) daranno l’opportunità ai presenti di far conoscere gli ultimi acquisti fatti di testi per infanzia, ragazzi ecc. e  a diposizione per il prestito, nella biblioteca de Il Cantiere.

E’ gradita conferma della Vs presenza  a : info@cesdop.it

Telefono: 0583 057222

Vi ASPETTIAMO!!!!!!!!

per info Provincia di Lucca – Ufficio Pari Opportunità 0583/417930

” ANNE FRANK, una storia attuale “

Ufficio Giovani gennaio 19th, 2017

Iniziano questa settimana gli eventi promossi in occasione del

Giorno della Memoria 2017 con l’inaugurazione della mostra “Anne Frank, una storia attuale” curata dalla Anne Frank House di Amsterdam e promossa dall’Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna.

La mostra   inaugurata, con il monologo teatrale “Vivere ancora” a cura di Simona Generali, mercoledì 18 gennaio alle ore 17.30 , è allestita e visibile  a Palazzo Ducale (sala Accademia 1) - C.le Carrara (Lucca).
INGRESSO LIBERO.

Infoday Giovanisì sul bando del ‘Servizio Civile regionale’ sul territorio della provincia di Lucca

Ufficio Giovani novembre 25th, 2016

Anche sulla provincia di Lucca quattro appuntamenti informativi a per illustrare il bando di Servizio Civile regionale, opportunità promossa dalla Regione Toscana nell’ambito del progetto Giovansì.

Il bando,attivo dal 17 novembre al 16 dicembre 2016, è rivolto ai giovani dai 18 ai 29 anni (compiuti) residenti o domiciliati per motivi di studio o lavoro in Toscana. I giovani selezionati svolgeranno un periodo di Servizio Civile, dalla durata di 8 mesi presso l’ente scelto, con un contributo mensile di 433,80 euro.

Durante gli Infoday interverranno anche i referenti di alcuni dei progetti finanziati per spiegare ai ragazzi i progetti e le attività nelle quali i giovani saranno impiegati.
Calendario degli Infoday sul bando del ‘Servizio Civile regionale’ sulla provincia di Lucca Continua a leggere »

10/10: Infoday Giovanisì a Lucca per parlare di “Fare Impresa in Agricoltura”

Ufficio Giovani ottobre 6th, 2016

A Lucca lunedì 10 ottobre alle ore 11, presso la Sala Rappresentanza di Palazzo Ducale in Piazza Napoleone si terrà un Infoday di approfondimento sulle opportunità di “Fare Impresa in Agricoltura”, promosse nell’ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

L’incontro è organizzato da Martina Diletta Cecconi e Francesca Ghio – referenti territoriali Giovanisì per i territori provinciali di Lucca e Massa Carrara, in collaborazione con il Servizio Coordinamento politiche al cittadino e alla comunità, Rete scolastica, Valorizzazione dei Beni Culturali, Statistica e Comunicazione della Provincia di Lucca.

All’incontro interverrà Michele Zecca funzionario Regione Toscana Servizio distretti rurali. Attività gestionale sul livello territoriale di Massa e Lucca. La partecipazione all’iniziativa è libera e gratuita.

Scarica la locandina

Per informazioni:

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani partito a giugno 2011. E’ strutturato in sei macro-aree: Tirocini, Casa, Servizio Civile, Fare Impresa, Lavoro, Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono giovani fino a 40 anni. Dopo l’esperienza della prima legislatura, il progetto si è arricchito di una nuova area, ‘Giovanisì+’, dedicata a temi come partecipazione, cultura, legalità, sociale e sport. Gli obiettivi principali del progetto sono: il potenziamento e la promozione delle opportunità legate al diritto allo studio e alla formazione, il sostegno a percorsi per l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, la facilitazione per l’avvio di start up. info:www.giovanisi.it

Da Maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani

57 GIORNI………………I GIORNI CHE SEPARANO LE DUE STRAGI DI MAFIA: PRESENTAZIONE PRESSO LA SEDE DE IL CANTIERE DELL’INSTALLAZIONE A RICORDO DEI DUE MAGISTRATI UCCISI DALLA MAFIA

Ufficio Giovani luglio 15th, 2016

In occasione del 19 luglio 1992 , data storica dell’assassinio di Paolo Borsellino, lontano solo 57 giorni dalla strage di Capaci in cui venne ucciso Giovanni Falcone (23 maggio 1992), la Provincia di Lucca, il CeSDoP – Centro Studi e Documentazione Provinciale che trova la propria sede al Cantiere Giovani e il Ce.I.S. Gruppo “Giovani e Comunità”, presentano l’installazione: ” 57 GIORNI “, sulle figure dei due magistrati e le graphic novel a loro dedicate.

Interverrà Laura Soletti dell’Associazione Libera – sezione di Lucca.

Perché parlare di mafia? Continua a leggere »

# LOVE WINS – UNA PIAZZA PER I DIRITTI

Ufficio Giovani giugno 9th, 2016

DOMENICA 12 GIUGNO 2016- dalle 17.00 alle 23.30

presso PALAZZO DUCALE  -  CORTILE DEGLI SVIZZERI:

SPAZIO PER LE ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO, MUSICA DAL VIVO, INTERVENTI, PERFORMANCE, PROPOSTE DI LETTURA, RACCONTI.

I CONTRUIBUTI MUSICALI SARANNO A CURA DEI GRUPPI DI GIOVANI DE  “IL CANTIERE” (Via del Brennero- Lucca)

E SPECIFICATAMENTE :   FUORI POSTO – THE SKUNKS – PUNTO DI CONTATTO – I PRINCIPESSA

NELLA PARTE SERALE:    CONCERTO DI CECILIA DEL BONO e di EFFENBERG a cura di ANNA MUSICALEVENTS MANAGEMENT

Durante la giornata ci sarà uno spazio dedicato per un laboratorio dedicato   ai più piccoli

Per informazioni:

mail: luccaut@gmail.com

pagina facebook :  luccaut

La passione può essere un lavoro? Il Lavoro può essere una passione?

Ufficio Giovani aprile 19th, 2016

La passione può essere un lavoro?

Il lavoro può essere una passione?

Strumenti per….

3 Maggio 2016  – ore 17,00


c/o la sede provinciale de

IL CANTIERE

via del Brennero , 673 Lucca

Tavola rotonda

a cura di

Maria Grazia Lucchesi (Sportello Idea Lavoro Impresa, Provincia di Lucca)

INGRESSO LIBERO

SIETE INVITATI A PARTECIPARE

PER INFO: PROVINCIA DI LUCCA  0583 417491

I nuovi soggiorni estivi per l’estate 2016

Ufficio Giovani marzo 24th, 2016

Ben nove destinazioni tra località di mare e di montagna e un’offerta vacanziera (gratuita per i partecipanti) accattivante e varia, degna dei migliori tour operator: sono i soggiorni estivi gratuiti per i ragazzi del territorio provinciale organizzati anche quest’anno dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e dalla Provincia, nell’ambito delle iniziative di solidarietà orientate al mondo dei giovani.

Proprio in questi giorni i due enti guidati rispettivamente dai presidenti Arturo Lattanzi e Luca Menesini – hanno confezionato il programma delle colonie estive 2016 riservate a bambini, ragazze e ragazzi dai 6 ai 17 anni di età appartenenti a famiglie meno abbienti. I soggiorni estivi gratuiti sono ormai giunti alla 10ª edizione e sono diventati un appuntamento consolidato del periodo estivo per molte famiglie del territorio.

Continua a leggere »

Martedì 15/03: presentazione del DAE il defibrillatore istallato presso il Cantiere Giovani

Ufficio Giovani marzo 14th, 2016

Martedì 15 marzo alle ore 17,30  si terrà presso il Cantiere Giovani, l’iniziativa di presentazione del DAE il defibrillatore che recentamente è stato istallato presso la sede stessa.

Interverranno:

- Renato Bonturi, Consigliere delegato alle Politiche giovanili della Provincia di Lucca

- Luca Chelini, Istruttore Qualificato della Croce Rossa Italiana

L’incontro, finalizzato all’utilizzo del defibrillatore, è aperto a tutti e verterà sui seguenti argomenti:

  • la catena della sopravvivenza
  • allertamento del servizio 118
  • valutazione delle funzioni vitali
  • manovre di rianimazione
  • uso del defibrillatore semiautomatico

All’incontro è inoltre la partecipazione di Stefano Ungaretti dell’Associazione Mirco Ungaretti onlus, promotrice del progetto Il Cuore Batte per Lucca, che presenterà gli obiettivi dell’Associazione e metterà a conoscenza delle iniziative in corso e future.

L’incontro è realizzato esclusivamente a titolo informativo, non verrà quindi rilasciato alcun attestato.

Per info :

Il Cantiere   0583057222

Provincia di Lucca    0583 417491

Vita difficile per i bulli e cyberbulli a Lucca…

Ufficio Giovani marzo 14th, 2016

VITA DIFFICILE PER BULLI E CYBERBULLI A LUCCA:

I DATI DEL PROGETTO ‘NOTRAP!’ PARLANO DI UN’INCIDENZA INFERIORE RISPETTO AL DATO NAZIONALE

Bulli e cyberbulli non hanno terreno fertile in provincia di Lucca: mentre l’Istat parla – su base nazionale – di un 20% di ragazzi che subiscono prepotenze nelle scuole italiane in maniera sistematica, a Lucca il dato scende al 5% per le forme più frequenti e sistematiche e al 16% per ilbullismo che si presenta occasionalmente. Ancora più basso il dato relativo al cyberbullismo che è al3% per le forme più pesanti e frequenti e al 12% per quelle occasionali.
Questi sono i dati salienti che emergono dalla ricerca condotta nell’ambito del
Questi sono i dati salienti che emergono dalla ricerca condotta nell’ambito del progetto ‘NoTrap!’, realizzato dal Laboratorio di studi longitudinali in psicologia dello sviluppo dell’Università di Firenze, in collaborazione con la Provincia di Lucca e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, presentata questa mattina (lunedì 14 marzo), nell’ambito dell’incontro ‘Programma NoTrap!’ che si è tenuto a Palazzo Ducale.
«Da circa dieci anni – commenta la consigliera provinciale, Grazia Sinagra, titolare della delega all’istruzione – la Provincia di Lucca si è impegnata fortemente nella lotta contro il bullismo e il cyberbullismo che, quando abbiamo iniziato a lavorare su questi temi, era ancora un fenomeno poco conosciuto. Il coinvolgimento delle scuole lucchesi, grazie al lavoro dell’Ufficio giovani e del Servizio sociale dell’amministrazione provinciale è cresciuto anno dopo anno e, grazie all’opera svolta dall’Università di Firenze e dalla professoressa Ersilia Menesini che coordina questo gruppo di lavoro, è stato possibile toccare con mano i risultati concreti, suffragati anche dai numeri. Questo dato, però, non ci consente di abbassare la guardia e di sentirci ‘isola felice’. Non è così. Esiste evidentemente una conflittualità latente nei gruppi di classe che potrebbe sfociare in episodi anche violenti: per tale ragione il lavoro va avanti e l’impegno profuso finora nel progetto deve proseguire anche in futuro». Continua a leggere »

“C’era una volta al Cantiere”: laboratori di lettura animata per bambini

Ufficio Giovani febbraio 16th, 2016

Crediamo che il contrasto più  efficace agli stereotipi e alle discriminazioni di genere sia la prevenzione, cioé l’intervento sul piano culturale, educativo e formativo.
Riuscire a diffondere e a far attecchire i principi di inclusione e di valorizzazione delle differenze  é l’unico strumento per distruggere il germe del pregiudizio.

IL PROGETTO

“C’era una volta al Cantiere” è il progetto pilota, promosso dalla Provincia di Lucca, che si propone di realizzare, in due appuntamenti, momenti di sensibilizzazione sui temi dell’educazione alle differenze, con specifiche letture animate di testi per l’infanzia, volte al contrasto degli stereotipi. I laboratori di animazione alla lettura hanno come filo conduttore il ripensamento piacevole e ludico di questi temi. Dagli stimoli che ci offriranno i testi che leggeremo verranno costruite esperienze di gioco creative, manuali, per lasciasi condurre in modo emotivo, partecipato e divertente, nel linguaggio meraviglioso della diversità, dell’ originalità di pensiero e della creatività: le chiavi segrete per aprirsi a se stessi e agli altri.

I laboratori sono realizzati da educatori esperti sui temi, della Cooperativa Sociale La Luce, che già nel precedente anno scolastico ha curato il percorso di animazione alla lettura del progetto provinciale di “Educare alle differenze – identità e stereotipi” che si è svolto nelle classi aderenti  degli Istituti Comprensivi del nostro territorio.

Inoltre…in questa occasione sarà possibile per i genitori visitare la struttura provinciale de IL CANTIERE, lo Staff de Il Cantiere ne illustrerà gli spazi, il loro utilizzo e daranno informazione della bibliografia lì disponibile per il prestito librario.

Vi aspettiamo!


MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE I laboratori di animazione alla lettura sono gratuiti e aperti a un gruppo massimo di 20 bambini (ad incontro) di età compresa fra i 3  e gli 8 anni; i genitori potranno vivere con i loro piccoli questo momento giocoso.

In caso di un numero maggior di prenotazioni rispetto al numero indicato, si terrà conto della data di arrivo della richiesta che dovrà pervenire entro il giovedì precedente alle date indicate per i singoli laboratori.

PER ISCRIVERSI ai laboratori di animazione alla lettura dei giorni 19 marzo e 16 aprile p.v scrivere all’indirizzo mail  me.carmignani@provincia.lucca.it

Per info: Provincia di Lucca tel. 0583/417491 – Il Cantiere  tel 0583/057222


Ultimora – il progetto per la lotta all’AIDS

Ufficio Giovani dicembre 22nd, 2015

ULTIMORA: il progetto per la lotta all’AIDS (anno scolastico 2014/15)


Sì è concluso lunedì 1 dicembre, nella sala Tobino a Palazzo Ducale la seconda edizione del progetto-concorso “Ultimora-Multimedialucca per la Lotta all’Aids” svoltosi nell’ambito delle iniziative della Giornata mondiale per la lotta all’Aids e riservato alle scuole superiori del territorio.

LA PROPOSTA

Tra gli anni ottanta e novanta si parlava di “allarme” Aids. Finita l’emergenza, non è stata debellata la malattia. Oggi in Italia e nell’Occidente di Aids si muore molto meno, ma la diffusione del virus è ancora massiccia e non più circoscritta alle categorie cosiddette “a rischio”. La lotta all’Aids è una realtà che trova risposte nell’informazione e nella consapevolezza: la prevenzione è un’arma, la solidarietà e l’assunzione di responsabilità sociali un dovere di tutti.

Il progetto-concorso metteva al centro il punto di vista dei giovani su un tema complesso, sottolineando il valore della comunicazione sociale, come mezzo di informazione, dialogo, partecipazione.

“Ultimora” vuole, in questo modo, promuovere la diffusione dell’informazione e attivare processi di comunicazione sul tema dell’Aids, attraverso un concorso di comunicazione sociale che coinvolge scuole e media locali.

GLI ELABORATI

Continua a leggere »

Contro la violenza di genere: finanziamenti alle scuole della provincia di Lucca

Ufficio Giovani ottobre 21st, 2015

A seguito della disponibilità di risorse relative ad azioni di contrasto alla violenza di genere e di sensibilizzazione della rete antiviolenza ( di cui al DPCM 24 giugno 2014 – Delibera RT 1083 del 1/12/2015) e considerato che sul territorio provinciale si è creata una rete antiviolenza della quale fanno parte Soggetti Istituzionali, Centri Antiviolenza e Privato sociale, con la presente si comunica che il Servizio scrivente intende finanziare dei progetti realizzati dalle scuole:

  • finalizzati a contrastare la violenza di genere anche attraverso azioni orientate :1) alla lotta agli stereotipi di genere e in particolare a favorire l’equa distribuzione delle responsabilità familiari uomo-donna;

    2) a favorire il rispetto fra generi, valorizzando la diversità ;

    3) a favorire rapporto uomo-donna basati sulla reciprocità e il riconoscimento dell’altro/altra;

    4) a favorire consapevolezza delle emozioni (sul riconoscimento del proprio stato emotivo, la gestione dell’emozione in relazione al proprio essere uomo e donna, la comunicazione dell’emozione e del proprio vissuto, ecc);

  • realizzarsi nel periodo settembre 2015 – 30 dicembre 2015;

  • essere rendicontati con documentazione attestante le spese sostenute entro e non oltre il 10 gennaio 2015;

I progetti suddetti dovranno coinvolgere nella loro realizzazione gli operatori della rete antiviolenza provinciale (Referenti dell’Ufficio scrivente, dei Progetti Codici Rosa, dei Consultori delle ASL 2 e 12, dei Centri Antiviolenza, delle Associazioni che operano per il contrasto alla violenza, ecc), pena la non ammissibilità .

Ogni progetto dovrà essere accompagnato da un preventivo dei costi e si specifica che saranno ammesse a rimborso solo le spese sostenute per il progetto e quelle relative al personale insegnante sono ammesse fino a un massimo del 10% del finanziamento concesso.

Per poter essere ammessi a finanziamento è necessario inviare la scheda progettuale allegata, compilata in ogni suo punto, con specifico preventivo delle spese, entro e non oltre il 28 ottobre 2015.

I progetti verranno valutati in base ai seguenti criteri:

  • Fattibilità del progetto;

  • Congruenza delle azioni con le finalità sopra evidenziate;

  • Grado di innovazione e originalità del progetto ;

  • Coinvolgimento di altri soggetti (genitori e figure parentali, gruppi, associazioni, enti, realtà marginali, ecc.) ;

Scarica la Scheda progetto da compilare.

Per eventuali chiarimenti è possibile contattare l’ufficio al n. 0583/417364.

GIOVANI PROTAGONISTI anno scolastico 2015 -2016

Ufficio Giovani agosto 6th, 2015

Anche quest’anno la Provincia di Lucca promuove i progetti rivolti agli studenti, alle studentesse e agli insegnanti delle scuole superiori sui temi dell’educazione culturale e crescita personale, della parità di genere, della salute e del benessere.

Come negli anni precedenti, l’Amministrazione Provinciale dedica un’attenzione speciale al mondo scolastico, la scuola infatti rappresenta un soggetto fondamentale nello sviluppo delle politiche educative, giovanili e delle pari opportunità.
Gli alunni/e, gli insegnanti delle scuole rappresentano un valore aggiunto per la società e le attività, svolte in ambito scolastico, offrono alle nuove generazioni stimoli e ambiti di crescita sia per le abilità cognitive che comportamentali e sociali.
Gli insegnanti e gli adulti in genere, hanno una grande responsabilità nei confronti dei giovani , uno fra gli obiettivi dei progetti proposti è appunto il riuscire a creare con i giovani un dialogo dialettico con le Istituzioni e dare loro opportunità di nuove conoscenze e confronti dialettici, offrendo spazi idonei e strutturati, iniziative, eventi pubblici, in base allo specifico percorso tematico, sviluppato con ogni progetto, descritto nella brochure.

Continua a leggere »

AAA Volontari cercasi per l’apertura del mercatino dei libri usati

Ufficio Giovani giugno 30th, 2015

Il “Comitato studenti per i diritti allo studio 2008” lancia un appello a tutti i ragazzi e ai loro genitori per trovare la disponibilità e la collaborazione di personale volontario che possa consentire, anche quest’anno, l’apertura del Mercatino dei libri scolastici usati nelle due sedi storiche di Lucca c/o gli spazi della struttura della Provincia di Lucca denominata IL CANTIERE (Via del Brennero, 673 -Lucca) e di Capannori a Santa Margherita, in via del Marginone.

Per poter garantire l’apertura del mercatino, in teoria prevista per la metà di luglio, il Comitato ha infatti la necessità di riuscire ad attrarre ‘forze nuove’, di poter contare sull’ingresso di volontari (giovani ma non solo). L’appuntamento è fissato per venerdì 10 luglio, alle ore 21, al Centro Giovani di Santa Margherita, a Capannori, per un incontro attraverso il quale gli organizzatori si augurano che in molti possano dare il proprio contributo a tenere in vita quella che rappresenta una risorsa di grande utilità per molte famiglie, come dimostrato dal successo ottenuto anno dopo anno.

L’attività del mercatino, infatti, è andata crescendo nel tempo, registrando un sempre maggiore afflusso di pubblico: nel 2014 sono stati catalogati circa 6mila volumi ed oltre 800 famiglie hanno usufruito di questo servizio. Sempre nel 2014, grazie alle offerte e ai libri donati, è stato possibile sostenere anche un progetto di educazione in Africa realizzato da un’associazione lucchese. Continua a leggere »

GIOVANISI’: A LUCCA UN INCONTRO DI APPROFONDIMENTO SU “BANCA DELLA TERRA”, UN’OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI AGRICOLTORI

Ufficio Giovani giugno 5th, 2015

Martedì 16 giugno 2015 dalle 10,30 alle 12,30 incontro di approfondimento su Banca della Terra, opportunità inserita nell’ambito di Giovanisì, progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Lo Sportello mobile Giovanisì della provincia di Lucca in collaborazione con la Provincia di Lucca, organizza un incontro informativo sulla ”Banca della Terra”, lo strumento che, nell’ambito del progetto Giovanisì della Regione Toscana, vuole rafforzare le opportunità occupazionali e di reddito delle aree rurali e promuovere il contributo positivo dell’agricoltura e delle foreste all’ambiente e al territorio.

All’incontro, che si svolgerà martedì 16 giugno dalle ore 10,30 alle ore 12,30 presso la Sala Rappresentanza della Provincia di Lucca, parteciperà il referente di Ente terre regionali toscane, Simone Sabatini.

L’incontro è aperto a tutti e si rivolge in particolare ai giovani alle associazioni di categoria di riferimento e agli amministratori comunali.

Scarica la locandina

Per info: lucca.provincia@giovanisi.it

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani partito a giugno 2011. È strutturato in 6 macroaree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare impresa, Lavoro e Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni. Da maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani

“Sì, mi impiego”:martedì 5 maggio un workshop su giovani e lavoro al centro giovani di Santa Margherita, Capannori

Ufficio Giovani maggio 3rd, 2015

“Sì, mi impiego”  è il titolo del workshop in programma martedì 5 maggio dalle 15 alle 19 al Centro Giovani in via del Marginone a Santa Margherita promosso dal Comune di Capannori in collaborazione con la Provincia di Lucca, il Centro per l’impiego e Garanzia Giovani in Toscana.

Un pomeriggio rivolto a tutti quei giovani in cerca di occupazione che vogliono acquisire strumenti utili alla ricerca di un posto di lavoro. Partecipando all’iniziativa, oltre a conoscere le opportunità  del progetto “Garanzia Giovani” della Toscana al quale ci si potrà iscriversi con l’assistenza di operatori  e i servizi forniti dal Centro per l’Impiego della Provincia,  si potranno acquisire informazioni utili alla stesura di un  curriculum vitae efficace,  di una lettera di candidatura e su come sostenere al meglio un colloquio di selezione.

Coloro che vogliono partecipare possono inviare la loro adesione inviando un email all’indirizzo cilucca@provincia.lucca.it.

“La tua prima volta”: la guida alle #elezioni2015 della Regione Toscana per i giovani che votano per la prima volta

Ufficio Giovani aprile 9th, 2015

In occasione delle Elezioni Regionali 2015 che si terranno il 31 Maggio prossimo e vista la scarsa informazione seguita dalla quasi totale sfiducia dei giovani nei confronti delle Istituzioni che spesso si traduce nell’astensionismo, il Parlamento degli Studenti della Toscana ha realizzato una breve guida pratica all’appuntamento denominataLa tua prima volta”, con l’obiettivo di promuovere e stimolare la partecipazione attiva dei giovani studenti maggiorenni che per la prima volta si recheranno al voto e informali in poche tappe sulle modalità e funzionamento della nuova Legge Elettorale della Toscana.

Qui puoi scaricare la versione ebook del pieghevole realizzato “La Tua Prima Volta“.

Continua a leggere »

Soggiorni estivi 2015: riapre il bando per i bambini e ragazzi della provincia di Lucca

Ufficio Giovani marzo 31st, 2015

Tornano, anche per la prossima estate, i soggiorni estivi gratuiti, al mare o in montagna, per i ragazzi residenti sul territorio provinciale. Anche quest’anno, infatti, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, tra le iniziative di solidarietà orientate al mondo dei giovani, ha predisposto insieme con la Provincia di Lucca, un programma di “colonie estive” riservate a bambini, ragazze e ragazzi dai 6 ai 17 anni di età appartenenti a famiglie meno abbienti. Un’iniziativa nata nel 2008 e divenuta un appuntamento ormai consolidato che, dalla prima edizione, ha coinvolto oltre 2400 ragazzi, di cui 440 solo nell’estate 2014. Dalle positive esperienze precedenti e dalla stretta collaborazione tra gli enti, è nato un programma ricco, con un ventaglio di opportunità sempre più ampio, tale da trasformare la tradizionale colonia estiva in una vera e propria vacanza da sogno.

Continua a leggere »

31/03: Infoday Giovanisì nel Comune di Borgo a Mozzano (LU)

Ufficio Giovani marzo 25th, 2015

Martedì 31 marzo alle ore 21 presso la Sala del Consiglio del Palazzo Comunale (Via Umberto I, 1, Borgo a Mozzano LU), la referente dello Sportello mobile Giovanisì per la provincia di Lucca terrà un incontro sulle opportunità promosse all’interno del progetto Giovanisì della Regione Toscana.

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’?autonomia dei giovani partito a giugno 2011. È strutturato in 6 macroaree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare impresa, Lavoro e Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni. Da maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani.

Scarica la locandina

Per informazioni:

Successiva »

Indice generale dei contenuti del sito

Vota i video e gli articoli del concorso Ultimora
Il sito del Cantiere Giovani
Giovani S
Giovani Protagonisti
Squarciagola - la trasmissione su NoiTV
Uno spazio per le idee Non cadiamo in trappola! Ditestamia - Community
  • Vota il video migliore

    View Results

    Loading ... Loading ...

Credits e licenza

Inizio menú piè di pagina