Benvenuto/a, Ospite
Per favore effettuare il Login oppure Registrati.    Password dimenticata?
Il Forum  bloccato
Cos'è il bullismo?Conosciamo il suo significato? Il Forum  bloccato
(1 Visite) (1) Ospiti
L'evoluzione del bullismo: il cyberbullismo.
Vai alla FinePagina: 1
Argomenti: Cos'è il bullismo?Conosciamo il suo significato?
#387
Cos'è il bullismo?Conosciamo il suo significato? 3 Anni, 3 Mesi fa Karma: 0
Cos'è il bullismo
Prima di tutto....
Con il termine bullismo si indica generalmente nella letteratura psicologica internazionale «il fenomeno delle prepotenze perpetrate da bambini e ragazzi nei confronti dei loro coetanei soprattutto in ambito scolastico. In particolare con il termine bullismo si intende riunire aggressori e vittime in un'unica categoria».
In Scandinavia, soprattutto in Norvegia e Danimarca, si usa il termine mobbing. In Svezia e Finlandia, invece, il termine mobbning. Entrambi i termini derivano dalla radice inglese mob stante a significare «un gruppo di persone implicato in atti di molestie».
In Italia, invece, si è preferito adottare la dicitura anglosassone coniando il termine "bullismo" che è, appunto, il calco dell'inglese bullying. Letteralmente il termine significherebbe "prepotente", "bullo", tuttavia la prepotenza, come alcuni autori hanno avuto modo di rilevare, è solo una componente del bullismo che è da intendersi come un fenomeno multidimensionale.
I primi studi sul fenomeno del bullismo si devono a Dan Olweus, a seguito di una forte reazione dell'opinione pubblica norvegese dovuta al suicidio di due studenti non più in grado di tollerare le ripetute offese inflitte da alcuni loro compagni.
Caratteristiche
Il bullismo per essere definito tale deve presentare tre caratteristiche precise:
Intenzionalità.
Persistenza nel tempo.
Asimmetria nella relazione.
Vale a dire un'azione intenzionale eseguita al fine di arrecare danno alla vittima; ripetuta nei confronti di un particolare compagno; caratterizzata da uno squilibrio di potere tra chi compie l'azione e chi la subisce. Il bullismo, quindi, presuppone la condivisione del medesimo contesto.

Le forme del bullismo
Esistono diversi tipi di bullismo, che si dividono principalmente in bullismo diretto e bullismo indiretto.
Il bullismo diretto è caratterizzato da una relazione diretta tra vittima e bullo e a sua volta può essere catalogato come:
bullismo fisico: il bullo colpisce la vittima con colpi, calci o spintoni, o la molesta sessualmente;
bullismo verbale: il bullo prende in giro la vittima, dicendole frequentemente cose cattive e spiacevoli o chiamandola con nomi offensivi, sgradevoli o minacciandola, dicendo il più delle volte parolacce e scortesie;
bullismo psicologico: il bullo ignora o esclude la vittima completamente dal suo gruppo o mette in giro false voci sul suo conto;
cyberbullying o bullismo elettronico: il bullo invia messaggi molesti alla vittima tramite sms o in chat o la fotografa/filma in momenti in cui non desidera essere ripreso e poi invia le sue immagini ad altri per diffamarlo, per minacciarlo o dargli fastidio.
Il bullismo indiretto è meno visibile di quello diretto, ma non meno pericoloso, e tende a danneggiare la vittima nelle sue relazioni con le altre persone, escludendola e isolandola per mezzo soprattutto del bullismo psicologico e quindi con pettegolezzi e calunnie sul suo conto.

Personaggi"
Nelle azioni di bullismo vero e proprio si riscontrano quasi sempre i seguenti ruoli:
- bullo: è colui che fa prepotenze ai compagni
- aiutante/complice: è comunque un prepotente, ma non agisce da solo, è seguace del bullo
- sostenitore: è colui che rinforza il comportamento del bullo ridendo, scherzando o semplicemente stando a guardare
- difensore: è colui che prende le difese della vittima consolandola o cercando di far cessare le prepotenze
- esterno: è colui che non fa niente ed evita il coinvolgimento diretto o indiretto in situazione di prepotenza
- vittima: è colui che più spesso subisce le prepotenze
armadillo (Utente)
Junior Boarder
Messaggi: 35
graph
Utenti Offline Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
L'Argomento stato bloccato.
 
#388
Re: Cos'è il bullismo?Conosciamo il suo significato? 3 Anni, 3 Mesi fa Karma: 0
Conosciamo veramente il significato di bullismo?Siamo veramente a conoscenza o definiamo come atto di bullismo qualunque cosa?
Riconoscere un atto di bullismo è molto importante,molti spesso definiscono atti di bullismo qualsiasi cosa.
Per questo vi invito a leggere e a mettere a conoscenza amici su cosa sia il bullismo.
Aspetto le vostre risposte,magari avete qualcosa da aggiungere o da domandare.
Mi raccomando rispondete!
Un saluto
Armadillo
armadillo (Utente)
Junior Boarder
Messaggi: 35
graph
Utenti Offline Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
L'Argomento stato bloccato.
 
Vai all'InizioPagina: 1
Moderatori: ilsupervisore

Menu Principale

Ultime dal forum

Re: è bullismo ?
brenda 20/9/2013 - 15:03
Re:è bullismo ?
The Help 3/6/2013 - 14:29

Menu utente


themesclub.com cms Joomla template
Copyright © 2009-2011 noncadiamointrappola  -   Powered by Luciano Lio with Joomla!.